#torinodagirare

Nasce #torinodagirare da un momento in cui avevo energia dentro per cominciare nuove strade o forse comincia da qui oppure dalla strabiliante Flawless guida a Milano o ancora potrebbe essere tutta l’energia bella conquistata a novembre, insomma. Ora vi spiego di che si tratta e facciamo prima.

Come avrete capito dall’hashtag sarà una guida a Torino. Ok, adesso che la leggo così mi sembra di spararla un po’ troppo grossa però ho alcune idee che saranno parte di un format ben preciso, semplice, curato e in nome dello stile di vita slow. Una guida ai negozi, ai ristoranti, ai luoghi e alle manifestazioni che cattureranno la mia attenzione.

torinodagirare

Sono più che certa, conoscendomi, che opererò aggiunte e cambiamenti e quindi sarà un lavoro creativo alla massima potenza e che coinvolgerà il più possibile persone entusiaste (spero).

Sono in realtà molto emozionata nel parlarvi di questo progetto, e ho voluto raccontarvelo ora, prima che finisca il 2018 per poter piantare semi per il 2019. Sono emozionata perché è da molto che non mi mettevo in gioco e quando l’ho fatto in passato ho sempre cercato collaborazioni, una rete di supporto, diciamo. Questa volta parto da sola. Un quaderno, una penna, lo smartphone e i miei piedi. Ma soprattutto l’entusiasmo, la voglia di meravigliarsi di fronte alle novità e alla bellezza.

Scrivetemi per segnalazioni, idee e tutto ciò che vi viene in mente. Insomma, fatemi passare la tremarella da novità e buon divertimento!

Kiss kiss (bang bang)

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *