Tag: libri

Un anno di #frullìbrio

Sembra ieri che guardavo video di waffles che cadevano e che scambiavo messaggi alla velocità della luce con awambawamb cercando un nome adatto per il suono delle pagine sfogliate di un libro che fanno ‘frrrr’ come le fusa di un gatto.

Poi ad un tratto è arrivata, la parola: frullìbrio ed è diventata subito hashtag.

Poi ha ricevuto una sua vera e propria definizione – il suono delle parole (ancora) non lette.

Poi il 29 aprile 2015 ho caricato il primo video su YouTube. Fatto in fretta e con entusiasmo.

E come niente è passato un anno.

frullibrio infografica

(altro…)

Peek-a-Book o come ti avvisto i libri nei telefilm

Ho da sempre quell’irresistibile curiosità verso le letture degli altri.

Meglio se di sconosciuti. Sbircio le copertine dei libri che le persone leggono sui pullman, mi entusiasmo se è un titolo che conosco e magari mi è piaciuto.

Ricordo che ebbi anche la malaugurata idea, in gioventù, di chiedere ad un ragazzo con cui avevo una fitta corrispondenza di incontrarci per la prima volta in una libreria del centro, per vedere quale libro avrebbe adocchiato e decidere se fossimo compatibili. Ovviamente non lo sentii mai più.

Per questo anche nei telefilm mi capita di soffermarmi su quello che leggono i vari personaggi e andarmeli a cercare.

Cominciamo con Modern Family, Fresh Meat e Skins.

(altro…)

#frullìbrio – quella roba lì che mi frullava fra le mani

Io ho amici belli ma proprio belli che mi mandano immagini e video che poi entrano nel mio immaginario e a volte, nei miei peggiori incubi notturni.

Ho un amico in particolare che oltre ad essere un ottimo scopritore di caz**te bellissime è anche un creativo con i contro fiocchi, che rimani a bocca aperta. E io sono molto orgogliosa di conoscerlo e perciò conoscetelo anche voi a questo awambawamb. E sono anche molto orgogliosa di ricevere video come questi:

(altro…)