#frullibrìo – Speciale Alice e la mia collezione delle Meraviglie – un post in divenire

Non è una novità quella che sto per dirvi, amo Alice nel Paese delle Meraviglie e ormai da anni, colleziono ogni edizione mi capiti sotto mano. Vecchie o nuove che siano, illustrate o no, finiscono nella mia libreria.

Qualche tempo fa, qualcuno mi chiese di mostrare questa collezione e ora, con calma e pazienza, ho intenzione di farlo.

In occasione del 150° anniversario di Alice nel Paese delle Meraviglie, comincerò a mostravi il #frullìbrio di testi dai più classici, ai più eccentrici, fino ad arrivare a rivisitazioni e volumi ispirati al mondo creato da Carrol.

– Questo post sarà frequentemente aggiornato –

Alice nel paese delle meraviglie – Lewis Carrol (1)

“A che serve un libro” pensò, “senza figure o dialoghi?”

Questa edizione è edita da Einaudi Ragazzi e illustrata da Sir John Tenniel ed è composta da 144 pagine.

Prima ristampa del 2012, traduzione di Lucio Angelini.

Le Avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie – Lewis Carrol (2)

“Non ci sono bei libri che sono solo per bambini. Un bambino che ama i libri di Alice continuerà ad apprezzarli anche da grande, per quando la ‘lettura’ del significato possa cambiare.” W.H. Auden

Questa edizione è edita da Oscar Mondadori e illustrata da John Tenniel ed è composta da 340 pagine, compreso uno scritto di Wystan Hugh Auden.

Prima edizione Oscar Classici – serie Cult ottobre 2012, traduzione e note di Masolino D’Amico

Alice nel Paese delle Meraviglie – Lewis Carrol (3)

“Vent’anni son trascorsi dacché di Carrol l’arte,
Sconvolta e capovolta da una bacchetta magica,
Spinse a vagabondare Alice in una parte
In parte semicomica e in parte semitragica.
Alice ammaliatrice! Gli schizzi in bianco e nero
Per sempre le tue imprese faranno ricordare;
Solo la Notte e il Caos, lo dico a cuor sincero,
Il nome tuo da Tenniel potranno separare.
Ma come Amleto e Lear tu sei una Modella,
Un Tipo Tipologico sul vero modellato;
Tu puoi cambiarti d’abito e farti ancor più bella
Con stoffe di cammello e manti di broccato.
Eccoti un altro sarto, un nuovo Costumista;
È l’uomo che illustrato, in veste di straccione,
Il vecchio Rip Van Winkle col suo tocco di artista:
Offra ai palati fini un’altra dimensione!” – (Austin Dobson)

Questa edizione è edita da Mursia e illustrata da John Tenniel ed è composta da 131 pagine.

Quinta edizione Tascabili Corticelli 1997, traduzione Ruggero Bianchi

Nel video, indosso una spilla speciale, fatta a mano dall’incantevole Petit Pois Rose.

Alice nel paese delle meraviglie – Lewis Carrol (4)

“In quella direzione abita un cappellaio; e in quella una lepre marzolina. Puoi andare a trovare l’uno o l’altra, tanto sono matti tutti e due.”
“Ma io non voglio andare fra i matti”, osservò Alice.
“Bé, non hai altra scelta” disse il gatto. “qui siamo tutti matti.”

Questa edizione è edita da BUR Rizzoli Ragazzi con illustrazione di copertina di Jeffrey Fisher ed è composta da 121 pagine, esclusa la postfazione di Antonio Faeti.

Prima edizione BUR Ragazzi – 2012, traduzione di Masolino d’Amico

I tetti di casa mia mi fanno da sfondo.

Alice nel Paese delle Meraviglie – Lewis Carrol (5)

“Mentre insegue un coniglio nella sua tana, Alice precipita in un mondo fantastico…”

Questa edizione è edita da Gallucci Editore con illustrazioni di Yelena Bryksenkova ed è composta da 1 pagina piegata a fisarmonica.

Prima edizione ottobre 2015, traduzione di Susanna Basso.

Ne ho parlato su You Kid qui.

Alice nel Paese delle Meraviglie & Alice nello Specchio –  Lewis Carrol (7)

Volume tratto da Alice nel paese delle meraviglie e Alice nello Specchio di Lewis Carrol con fotografie tratte dallo sceneggiato televisivo Nel mondo di Alice (1974) prodotto dalla RAI Radiotelevisione Italiana.

Personaggi ed interpreti presenti nel libro:

Alice – Milena Vukotic:
La regina di cuori – Ave Ninchi
Il cappellaio matto – Giustino Durano
La duchessa – Franca Valeri
Il bruco – Mario Carrara
Il re di cuori – Umberto D’Orsi:
La cuoca – Nora Ricci
Trullallì – Bruno Lauzi
Ricky Gianco: Trullallà
Tondo Dondo – Lino Patruno
Il cavaliere bianco – Duilio Del Prete
La farfalla – Leda Lojodice
Susanna – Lidia Costanzo

Prima edizione – G.Canale & Co. Torino 1974, traduzione di Natalina Angeli.

Alice Underground di Lewis Carrol 

“Tutti conoscono le avventure di Alice, ma pochi sanno che, prima di approdare nel Paese delle Meraviglie, la curiosa bambina inglese aveva vissuto le proprie avventure Under Ground, nel sottosuolo. Accompagnate dalla prima traduzione italiana, le originali avventure di Alice nel sottosuolo ci appaiono come Lewis Carrol le aveva trascritte e illustrate per regalarle alla sua adorata Alice Pleasance Liddel. Un dono d’amore “a una cara bambina in ricordo di un giorno d’estate”.”

Questa edizione è edita da Stampa Alternativa nel 2002, illustrata da Lewis Carrol e composta da 168 pagine.

La traduzione del manoscritto è di Adele Cammarata.

Rivisitazioni di Alice

Alice nel Paese delle Meraviglie –  Lewis Carrol (6)

“Ricordate l’Alice disneyana di lontana memoria? Dimenticatela!
L’Alice del 2010 è una teenager, è di colore e si veste da cosplayer in un gioco di rimandi e citazioni tra fumetto e cartoni animati. Nelle coloratissime illustrazioni del libro, che strizzano l’occhio al mondo dei fumetti, Alice attraversa un paese delle meraviglie decisamente dark e ostile.
Il paese delle meraviglie è rappresentato da una serie di illustrazioni realizzate nello stile delle più moderne tavole a fumetti, ora con piccole “finestre” che contrappuntano il testo, ora con illustrazioni a piena pagina che aprono una porta su questo mondo fantastico.”

Questa edizione è edita da Edicolors, rivisitata da Erminia Dell’Oro e illustrata da Davide L. Marescotti ed è composta da 40 pagine a colori.

Prima edizione 2010.

Libri ispirati al mondo di Alice

Vietato leggere Lewis Carroll – Diego Arboleda

“Prestigiosa coppia di Manhattan,
New York, cerca con urgenza
una istitutrice francese
per la sua unica figlia.
Sono richieste BUONE REFERENZE
ovviamente una BUONA EDUCAZIONE
e importante e indispensabile
LA CAPACITÀ DI MENTIRE
(sia in inglese che in francese)”

Libro edito da Edizioni Lapis con illustrazioni di Raùl Sagospe, composto da 205 pagine, comprese di ringraziamenti.

Trovate la mia recensione su YouKid qui.

Alice sotto Terra – Stefano Bessoni

“ALICE SOTTOTERRA è un piccolo viaggio tra gli abitatori del sottosuolo visti con uno sguardo personale, macabro, quasi da “intruso”, dove Alice diviene una di loro, perfettamente calata in quella realtà ribaltata che dovrebbe invece meravigliarla.
Sottoterra perché lontano dalla vista e dai nostri sensi.
Sottoterra perché lontano dalla luce.
Sottoterra perché è lì che si annida il perturbante.
Sottoterra perché è lì che si mettono a dormire i morti e si trovano le ossa.
Sottoterra perché per Lewis Carroll era lì il paese delle meraviglie. Il primo manoscritto, creato per la piccola Alice Liddell, si intitolava infatti “Alice’s adventures under ground“.

Questa edizione è edita da Logos ed è composta da 48 pagine nel 2012.

(continua)

3 pensieri su “#frullibrìo – Speciale Alice e la mia collezione delle Meraviglie – un post in divenire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *