Letture da Kiddo – marzo

Un marzo pienissimo di letture questo. Ho passato davvero tante ore immersa in tra le pagine di libri per bambini e giovani adulti ma ho anche letto un noir tostissimo pubblicato da Fazi e intitolato Io sono Kurt di Paolo Restuccia di cui presto vi parlerò.

Ma adesso tutti pronti, perché le parole e le immagini dei libri letti a marzo mi hanno guidata in paesi meravigliosi come la Scozia e i lupi mannari di Vertigine, lontani come il Brasile di Pacunaìmba scoperto da Santo Emanuele, frrrrreddi come il Polo Nord di Ciacio e la Danimarca, con una storia straziante e crudele. Ma non solo. Ho giocato con un libro, facendolo diventare una casa, proprio così! E ho letto la storia divertente di due amici sordi come campane e di una bimba che combatte contro i pregiudizi!

Continua a leggere

I yum for shoppin’ – Sciccherie per lettori: le candele pt. 1

Se siete lettori è possibile che siate anche collezionisti, che facciate parte di qualche fandom e che siate degli incorreggibili geek ma non solo.

Io sono tutto questo ma con l’aggiunta di una propensione allo shopping online e un amore per la ricerca di oggetti più o meno kitsch, quasi sempre inutili ma assolutamente irresistibili.

Per questo mi è venuto in mente di riesumare *braaaainssss* una vecchia idea nata nel 2009 nonché rubrica che gestivo sul defunto *braaaaaaaaiiiiinssss* sito Uncanny Nerdz e riproporla su questo blog.

Si tratta di…

I yum for shoppin'- adoro lo shopping, logo creato da Luca Mainini

E per prima cosa ho girato mari e monti da dietro il mio monitor per trovare le più deliziose candele letterarie che possiate immaginare!

Continua a leggere

Letture da Kiddo – febbraio

Anno bisestile questo 2016 e proprio come i coniglietti del doodle di Google firmati da Olivia Huynh, vorrei passare questo 29 febbraio appisolata al calduccio invece che starnutire davanti alla tastiera con la tempesta che imperversa fuori dalla finestra di casa!

Ma invece no! Devo proprio raccontarvi le letture da kiddo del mese perché mi sono ritrovata tra le mani un teen thriller pieno di suspense, il diario delle marachelle di un ragazzino newyorchese degli anni ’60 e la storia dolcissima di una primavera in un bosco.

Schermata 2016-02-29 alle 15.42.41

Continua a leggere

Peek-a-Book o come ti avvisto i libri nei telefilm

Ho da sempre quell’irresistibile curiosità verso le letture degli altri.

Meglio se di sconosciuti. Sbircio le copertine dei libri che le persone leggono sui pullman, mi entusiasmo se è un titolo che conosco e magari mi è piaciuto.

Ricordo che ebbi anche la malaugurata idea, in gioventù, di chiedere ad un ragazzo con cui avevo una fitta corrispondenza di incontrarci per la prima volta in una libreria del centro, per vedere quale libro avrebbe adocchiato e decidere se fossimo compatibili. Ovviamente non lo sentii mai più.

Per questo anche nei telefilm mi capita di soffermarmi su quello che leggono i vari personaggi e andarmeli a cercare.

Cominciamo con Modern Family, Fresh Meat e Skins.

Continua a leggere

La Carne di Cristò

Sospeso. Ma vibrante.

Stavo cercando un inizio per questa recensione de La Carne, ultima fatica di Cristò edita da Intermezzi Editore e mi sono venute in mente queste due parole.

Sospeso. Vibrante.

Io vorrei semplicemente dirvi, Lasciate perdere le recensioni! Compratelo e basta, questo libro, divoratelo chè dei bei libri non si butta via nulla!

Ma voglio dirvi di più perché la storia raccontata da Cristò è ambientata in un futuro che puzza di passato, abitata da gente che non ha più nulla da scoprire e da altri che vivranno per sempre, per sempre affamate.

Una storia sospesa. Ma vibrante.

Continua a leggere

Le sorelle Soffici – primo libro del 2016 e prima volta col Kindle

Le sorelle Soffici è la mia prima lettura per il 2016, nonché il primo libro letto su Pollo, il mio Kindle nuovo fiammante e il mio primo libro “preso in prestito” attraverso il servizio di Amazon, Kindle Unlimited.

Cerchiamo di andare con ordine però, che ho già mal di testa.

Schermata 2016-01-17 alle 12.47.24

Una foto pubblicata da Frullìbrio (@frullibrio) in data: 3 Gen 2016 alle ore 15:38 PST

Continua a leggere

Galveston di Nic Pizzolatto

Ho finito Galveston di Nic Pizzolatto

Che poi, siamo onesti, non avessi visto True Detective, non ci sarei mai arrivata, no. Ma poi, in tre giorni tre di passione e nient’altro, le ho lette queste 266 pagine di Pizzolatto. La storia di Roy. Roy e le sue cicatrici, le sue donne. La storia di Rocky. Rocky. Combattente con la sconfitta scritta nel dna.

Ma divago. Scusate. I personaggi di Galveston, ti portano un po’ a spasso dove vogliono loro.

Ogni pagina mi sono fermata, l’ho riletta, mi sono segnata citazioni su citazioni. Mi ha fatto pensare tanto ad alcune persone che la mia vita la sfiorano solo. Mi ha fatto imprecare a denti stretti, e piangere. Sì.

Continua a leggere

Letture da Kiddo dicembre

Letture da Kiddo – dicembre

Nonostante la Befana ancora non sia arrivata, diciamo che il periodo delle feste è terminato ed eccoci qui, con un riassunto delle miei letture per l’ultimo mese del 2015 che potete trovare su YouKid.

Dalle note eleganti del jazz a New York alle emozioni di una vita vissuta nella Città Eterna, ho incontrato un Lupetto che indossa un cappuccio rosso e vissuto un Natale diverso dal solito.

Cominciamo con…

Continua a leggere